Pioggia di petali rosa al Pantheon

pioggia petali

Nella tradizione cristiano-cattolica il cinquantesimo giorno dopo la Pasqua lo Spirito Santo scese  sulla testa degli Apostoli.

È la Pentecoste, che quest’anno cade domenica 4 giugno, giorno in cui, come da antica tradizione, a Roma nel Pantheon pioveranno rose.

Uno spettacolo unico e suggestivo. Alle ore 10.30 verrà celebrata la messa al termine della quale, alle ore 12.00 circa, una squadra di Vigili del Fuoco salirà sul tetto del Pantheon dove, dall’oculus, faranno piovere petali di rosa sulle persone presenti.

cupola con oculus

L’oculus, appunto, un occhio del diametro di 9 metri, a simboleggiare un canale diretto con le divinità, non dimentichiamo che è stato fatto costruire dall’imperatore Adriano sui resti di un tempio pagano eretto nel 27 a.C., come alleggerimento della cupola.

La pioggia vera non entra perché ogni goccia si dissolve al contatto con l’aria che esce.

Nel 609 diviene basilica cristiana prendendo il nome di Santa Maria ad Martyres.

Nel 1870 è divenuto sacrario dei re d’Italia. In esso sono sepolti Vittorio Emanuele II, Umberto I e Margherita di Savoia e Raffaello Sanzio.

Il Pantheon è visitabile tutti i giorni, dalle ore 9 alle 13, la domenica fino alle 18. per maggiori informazioni si rimanda al sito istituzionale del monumento.

Associazione Culturale Il Segreto di Aladino

ilsegretodialadinoinfo@gmail.com

https://www.facebook.com/ilsegretodialadino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...