Capodanno Cinese di Roma

lant

Non tutti i calendari sono uguali, e non per tutti l’anno ha inizio il primo gennaio. Sicuramente in Cina il capodanno non coincide con il nostro, proprio per via della tipologia di calendario, che è lunisolare.

Infatti, a differenza del nostro, i mesi iniziano ogni nuovo novilunio, questo comporta che l’inizio del primo mese può addirittura slittare di 29 giorni e di conseguenza il capodanno.

Ed ecco che il nuovo anno cinese avrà inizio il 28 gennaio 2017.

Anni e zodiaco cinese sono strettamente legati e questo sarà quello del Gallo e quindi sarà più fortunato chi non è di questo segno infatti, secondo l’oroscopo cinese l’anno del segno di nascita sarò il più sfortunato sotto ogni aspetto.

Il Capodanno Cinese è detto anche Capodanno Lunare o Festa della Primavera.

zodiaco

La tradizione legata ai festeggiamenti risale a oltre 4000 anni fa, ed è legata al rito propiziatorio in cui si presentavano sacrifici agli dei per disporli alla benevolenza, e veniva effettuato a fine anno.

Il rosso è il colore dominante legato a questo evento, in quanto considerato assai portafortuna e tradizione vuole che lanterne e ninnoli vengano appesi fuori dalle case.

Il colore rosso è legato anche alla leggenda del demone Nian che l’ultimo giorno del dodicesimo mese lunare era solito effettuare scorribande nelle campagne, terrorizzando i contadini.

In una di queste incursioni Nian si imbatte in due mandriani che stavano gareggiando con un nerbo di bue, cercando di farlo schioccare il più forte possibile. Il suono prodotto spaventò il demone che passò oltre.

gallo-color

Mentre si apprestava ad assaltare una casa venne accecato dalla vista di un abito rosso fuoco appeso fuori dalla porta e fuggì via. Si scoprì così che Nian teme lo schiocco del nerbo e il colore rosso.

Ecco che è nata la consuetudine di far esplodere petardi e fuochi di artificio e a vestire di rosso l’ultimo giorno dell’anno, come avviene ancora oggi.

Anche a Roma la nutrita comunità cinese festeggia tradizionalmente il capodanno. Quest’anno il programma prevede alle 14.30 una parata che partirà da via del Corso per raggiungere piazza del Popolo.

Seguirà alle ore 15.00 una esibizione di arti marziali e acrobazie. A seguire spettacolo di giochi pirotecnici.

Tutte le informazioni utili sul sito dell’Ambasciata cinese e sulla pagina facebook dedicata all’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...